Anche agli Artigianelli si sta bene

10 dicembre 2018

L’Istituto Artigianelli partecipa all’iniziativa “Al MUSE si sta bene” in occasione della Giornata delle persone con disabilità proclamata dall’ONU nel 1981 per promuovere i diritti e il benessere delle persone con disabilità e favorire una più diffusa conoscenza di questi temi.

Il MUSE diventa vetrina di buone pratiche di inclusione e coesione sociale, ospitando laboratori creativi, micro conferenze, bar al buio, percorsi bendati o in carrozzina con l’obiettivo di far vivere ai partecipanti numerose esperienze per rendere la diversità parte della normalità, mettendo al centro la dignità e il valore della persona.

Siamo stati presenti per presentare le molteplici attività di integrazione e socializzazione che coinvolgono i nostri ragazzi con disabilità, esperienze che sono state raccontate in vari momenti della giornata e che sono state  affrontate in maniera specifica dal nostro dirigente Erik Gadotti che ha contribuito con un intervento dal titolo “Un approccio sistemico per l’integrazione dei ragazzi BES“.

Sensibilizzare gli studenti ai temi della disabilità, promuoverne i diritti e il benessere, e sostenere la piena inclusione in ogni ambito della vita, combattendo ogni forma di discriminazione è uno degli obiettivi focali del nostro Istituto, dove il contatto con la disabilità non solo è parte della normalità, ma  è anche principale spunto di riflessione e di spinta all’innovazione.

Go top